Home / COMMEDIE / Non parlate all’autista

Non parlate all’autista

 Commedia in due atti ambientata interamente sul BUS 19 (ch’al taja in du Bulaggna) che taglia in due Bologna (SAN LAZZARO / CASTELDEBOLE) . L’autobus viene  visto come un microcosmo di personaggi e di quotidianità negativi e positivi. Vi fanno capolino la simpatia ma anche la solitudine e la cattiveria del   genere umano che spesso viaggia tanto vicino ma che neanche si accorge di chi ha di fianco. E’ ritratto un autobus forse idealizzato ma che sicuramente lascerà dietro di sé una scia di emozioni per lo spettatore.

Questa commedia è una collaborazione riuscitissima con un’altra compagnia di Teatro Amatoriale del territorio: la Compagnia “PiùOMENO” di cui GIAMPIERO STERPI è il capocomico; lo stesso Giampiero e Graziella Gandolfi hanno partecipato quali co-protagonisti a questa avventura con la Compagnia del Ponte della Bionda.

I PROTAGONISTI: Fausto Carpani (l’autista Gianni Bonazzi) – Roberta Nanni (La “Semplice”  Dajana) – Giampiero Sterpi (Il vecchietto Athos Tabarroni) – Graziella Gandolfi (la moglie di Athos, Deleina) – Ivan Tani (l’autista Seghedoni) –  Laura Cedrini (l’ispettrice Michelazzi) –  Andrea Finelli (l’autista Thomas) – Melissa Tomaselli (sorella di Thomas , Tania ) – Renzo Martini (Fotografo e Turista Inglese) –  Nara Negroni (la  “Sgudavvla”)  – Carlo Mazzanti (al “ninén”) – Maria Gryziuk (la badante) – Oriano Rinaldi (Osvaldo il barbone ) – Chicchi (Il cagarone) – Sergio Bettocchi (il Borsaiolo) – Mauro Finelli (Il Pallonaro) – Ruggero Passarini (il suonatore ambulante).

REGIA : Cristina Testoni

SCENOGRAFIA E LUCI : Augusto Mandrioli

AUTORI: Fausto Carpani e Roberta Nanni

Related Articles